bruxismo – bruxism

Home » Ricerca & Bruxismo » Il disturbo post-traumatico da stress & Bruxismo

Il disturbo post-traumatico da stress & Bruxismo

Annunci

an_sm_065_mIl disturbo post-traumatico da stress e Bruxismo

 a cura di Dott. Bargnani Alessandro Psicologo Psicoterapeuta, Direttore Centro Clinico Cisspat. Specializzato nel trattamento del Bruxismo

Il disturbo post-traumatico da stress si presenta più grave e invalidante di una “normale” reazione a un evento stressante. Spesso a nella manifestazione sintomatologica è correlato il Bruxismo. Una buona strada da percorrere per eliminare questo disagio è una psicoterapia che ripristini uno stato di riequilibrio.

Un incidente, un lutto, un disastro, un’aggressione subìta o un furto in casa da te o da qualcuno che ami, e da quel momento inizi a sentire di non avere più il controllo sul mondo che ti circonda.

Ti senti impotente, indifeso e in pericolo di un mondo diventato incontrollabile. Senti che un tuo equilibrio dentro di te si è alterato e pensi non potrebbe ripristinarsi mai più come prima. Il disturbo post-traumatico da stress, rappresenta reazione eccessiva per la persona ad un evento stressante.

Non è l’evento traumatico in sé accaduto a determinare il nostro equilibrio psichico, ma il modo con cui lo abbiamo elaborato.

Adesso mettiamo in correlazione il trauma lo stress e il Bruxismo.

La parola greca trauma significa ferita. Una spaccatura, un solco tra l’esistenza prima e dopo il grave evento. Le vittime di esperienze particolarmente dolorose cessano di vivere il presente congelando la loro vita al momento dell’evento, sentendo di non riuscire più ad “essere”, a vivere come prima. Il trauma, utilizzando le parole di Sigmund Freud, ha subitaneità e imprevedibilità che non “permettono manovre difensive”. Gli esseri umani sono normalmente in grado di fronteggiare situazioni stressanti. La soglia di sopportazione è personale e cambia da individuo a individuo e da momento a momento da evento a evento. Quando questo livello di soglia di sopportazione viene passato  si entra nel trauma.

Il termine “stress” deriva dal latino “strictus” – serrato, compresso. Lo stress si identifica con una secrezione psico-indotta di ormoni catabolizzanti da parte delle ghiandole surrenali in risposta a stimoli ipotalamoipofisari.  Una sufficiente presenza di stress è indispensabile per sopravvivere: senza stress non si sarebbe in grado di reagire efficacemente ai pericoli.

Il termine Bruxismo (dal greco βρύκω o βρύχω (brùko), lett. “digrignare i denti“) che consiste in una contrazione esercitata inconsciamente durante la notte o di giorno dai muscoli elevatori della mandibola sotto l’influenza di determinato stati nervosi. A livello delle arcate ne conseguono pressioni, frizioni, digrignamenti che si ripercuotono dannosamente sulle superfici dentarie e sul parodonto ( abrasione e riassorbimento ).  Dizionario Medico

Nella pratica clinica- psicoterapica queste tra parole si uniscono perfettamente in un disagio spesso inconsapevole alla persona.

La dinamica Trauma -> Stress -> Bruxismo è devastante nella sua manifestazione in quanto si manifesta per lo più inconsapevolmente. Il nostro corpo ci viene in contro presentandoci dei campanelli d’allarme che dobbiamo saper valorizzare per prevenire. La clinica preventiva ci può far leggere la dinamica anche al contrario ovvero Bruxismo è sintomo di stress e quindi ognuno di noi è potenzialmente più vicino alla soglia di un ipotetico evento che possa diventare traumatico.

Questa breve considerazione nasce dalla quotidiana pratica psicoterapica, lenire, eliminare il Bruxismo e le dinamiche ad esse correlate rappresenta una buona pratica per mantenere più solido equilibrio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: